20 Settembre 2017


immagine di testa

Conceria: una straordinaria storia italiana, Assemblea UNIC 2017

31-08-2017 19:19 - LA PELLE MADE IN ITALY
"Biodiversità", per la conceria italiana che è viva e vitale

Conceria: una straordinaria storia italiana, Assemblea UNIC 2017

Numeri positivi, quelli presentati da Gianni Russo (presidente UNIC Unione Nazionale Industria Conciaria) in occasione dell´Assemblea UNIC 2017 Conceria: una straordinaria storia italiana. Tra questi spicca un primo posto al mondo per valore di produzione, così come per il valore dell´export, che nel 2016 ha raggiunto i 3,8 miliardi di euro, pari a una quota superiore al 76% del fatturato, raggiungendo i mercati di 114 Paesi.

La conceria italiana è viva e, soprattutto, vitale, Gianni Russo

Quello che però sta alla base di questo successo della conceria italiana sono le 1200 aziende, tutte caratterizzate da un proprio DNA: se volessimo utilizzare un termine alla moda, potremmo dire che la conceria italiana presenta una spiccata "biodiversità", sia per dimensione sia per vocazione operativa. In questo modo si mantiene saldo il ruolo di leader internazionale (con la sua straordinaria storia e tradizione), senza dimenticare l´innovazione richiesta dal mercato stesso. È quell´importante binomio storia-innovazione che ancora una volta segna il successo di molte aziende italiane, incluse quelle conciarie.

L´Assemblea UNIC 2017, oltre a riportare successi e numeri, è stata anche un´occasione per presentare il numero 15 del rapporto di Sostenibilità UNIC, sviluppato in una forma del tutto nuova rispetto al passato. Rivisto il concept editoriale, in chiave di "racconto" dell´eccellenza sostenibile italiana, il nuovo Rapporto si articola in un percorso scandito da 7 parole chiave, spiegando le ragioni per cui la pelle italiana genera Emozione, crea Valore ed è Naturale, Pulita, Sicura, Etica, Innovativa.

http://www.vogue.it/moda/news/2017/08/31/conceria-straordinaria-storia-italiana-assemblea-unic-2017/


Fonte: VOGUE

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]